A Palmanova: cerimonia in ricordo della Liberazione della Caserma Piave

Nella notte tra il 27 e il 28 aprile del 1945 gli uomini dei GAP – Gruppi di Azione partigiana fecero ingresso nella Caserma Piave di Palmanova dove dal settembre 1944 era operativo il più importante ed organizzato centro di repressione anti-partigiana del Friuli Venezia Giulia. Al momento dell’ingresso alla caserma i comandi nazi-fascisti erano già scappati, le celle adibite alla tortura dei prigionieri svuotate e molti documenti distrutti. Ma rimaneva lo spirito dei partigiani e dei civili morti tra quei muri: 465 tra uomini e donne dall’identità certa, a cui si aggiungono i resti di chi non fu identificato. La cerimonia del 28 aprile a Palmanova vuole divenire una giornata istituzionale di commemorazione delle oltre mille vittime del nazi – fascismo che trovarono sofferenza nella caserma Piave e al cui sacrificio dobbiamo la nostra libertà e la nostra democrazia.

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

SABATO 25 APRILE 2015
ORE 09.15 Raduno dei cittadini e delle autorità in Piazza Grande e alzabandiera
A seguire Deposizione corone al Sacello in Piazza Grande e deposizione corone alla lapide della Caserma “Piave”

MARTEDI’ 28 APRILE 2015
ORE 18:00 Raduno di cittadini e autorità all’ingresso della Caserma Piave
ORE 18:10 Deposizione corona al Monumento ai caduti di Jalmicco
ORE 18:15 Deposizione fiori alla lapide ai caduti a Sottoselva
ORE 18:20 Deposizione fiori all’Ossario militare del Cimitero civile di Palmanova
ORE 18:30 Deposizione corona al Cimitero militare Austro – Ungarico
ORE 18:45 Inizio cerimonia commemorativa alla Caserma Piave con deposizione di
fiori davanti alle celle
Orazione della prof.ssa Monica Emmanuelli, Direttrice dell’Istituto Friulano per la
Storia del Movimento di Liberazione.
Intervento del Coro Popolare della Resistenza di Udine.

Locandina 25 APRILE 2015 Palmanova

Allegati

Questo articolo è inserito in News eventi, Vecchio sito. Bookmark: permalink.

Comments are closed.