A Udine: rassegna estiva PERCHE’ TUTTO DOVEVA CAMBIARE – antifascismo, resistenze e prove di Costituzione


Giovedì 25 luglio 2024 ore 18.00 presso il Parco di Sant’ Osvaldo – via Pozzuolo, 330 – Udine

Matto, matto da legare. Da confinato a membro attivo della società presso la Sala “Pierluigi Di Piazza” della Comunità Nove

Una conferenza per celebrare Franco Basaglia: il giovane antifascista, il coraggioso medico rivoluzionario che riuscì a chiudere i manicomi e ad imprimere un cambiamento culturale nella società. A cent’anni dalla nascita, si tratteranno i temi della malattia mentale, dei progressi scientifici e della fiducia nella cura 

Intervengono: 

Mario Novello, già Responsabile del Dipartimento di salute mentale, protagonista della chiusura dell’ex ospedale psichiatrico di Udine

Silva Bon,  Testimone di crimini di pace e Storica

Modera la giornalista Anna Piuzzi 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Alle 20.00 pastasciutta antifascista presso il Chiosco “Al Parco” in occasione della ricorrenza della caduta del regime fascista.

Per partecipare è NECESSARIO prenotarsi scrivendo una mail ad  anpiudine@gmail.com

A seguire 

“De André fa rullare i tamburi”  con  Matteo Della Schiava, voce e chitarra e Adriano Coco, violino 

Info e prenotazioni: anpiudine@gmail.com / 0432.504813 (dal lun al ven ore 9.00 -13.00)

Un’ iniziativa di ANPI, Comitato Provinciale di Udine  con il contributo del Comune di Udine

Si ringraziano – per la preziosa collaborazione- la , la ̀ , la , la – . e l’

Sarà presente alla serata un banchetto libri della casa editrice PEOPLE

________________

Venerdì 28 giugno alle ore 18.00 presso la Corte di Palazzo Morpurgo in via Savorgnana, 12 a Udine, intitolato Giacomo Matteotti. “Io chiedo di parlare non prudentemente, né imprudentemente, ma parlamentarmente!”

Un reading teatrale interpretato da Paola Bonesi Alessandro Maione della Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe, che riprende il discorso dell’On. Matteotti alla Camera dei Deputati per contestare i risultati delle elezioni del 6 Aprile 1924. 

Con la partecipazione del Coro dell’Università degli Studi di Udine “G. Pressacco”, diretto dal Maestro Fabio Alessi

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Un’ iniziativa di ANPI, Comitato Provinciale di Udine  con il contributo del Comune di Udine in collaborazione con Civica Accademia d’Arte Drammatica Nico Pepe e Coro dell’Università degli Studi di Udine “G. Pressacco”

 

 

ANPI-UDINESTATE-locandina 28 giugno

ANPI-UDINESTATE_locandina completa