La Voce di Furlanìa

 

Il Direttore Ermes Cavassori nel marzo 1946 fu processato dalla Corte straordinaria d’Assise di Udine per collaborazionismo e assolto “perché il fatto non costituisce reato”.

Questo articolo è inserito in La Resistenza in Friuli, Resistenza e Partigiani, Vecchio sito. Bookmark: permalink.

Comments are closed.