A Paluzza: convegno r/esistere cooperando: PERCORSI / POSSIBILI DI SVILUPPO LOCALE

Paluzza / sabato 16 luglio 2016 / sala CeSFAM

convegno r/esistere cooperando: PERCORSI / POSSIBILI DI SVILUPPO LOCALE

programma:

9.00 – 9.30 – Indirizzi di saluto BORIS MAIERON – Presidente ANPI Val But

FRANCESCO BROLLO – Presidente UTI della Carnia

MASSIMO MENTIL – Sindaco di Paluzza (Comune capofila “Strategia Aree Interne – Alta Carnia”)

Invitati al convegno: DEBORA SERRACCHIANI Presidente della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (mantiene inoltre il coordinamento delle Politiche per la Montagna) e SERGIO BOLZONELLO – Vicepresidente RAFVG e Assessore alle Attività produttive, Turismo e Cooperazione

moderatore: DANIEL SPIZZO – Coop Cramars > Paluzza

 9.30 – 10.00 LEONARDO ZANIER – Poeta, scrittore, sindacalista DALLA VICENDA COOPCA A UNA NUOVA IDEA DI COMUNITÀ

10.00 – 10.15 PAOLO FELICE – Legacoop FVG COOPERARE PER TRACCIARE UNA ROTTA

10.15 – 10.45 JACOPO SFORZI – Istituto Euricse COOPERATIVE DI COMUNITÀ: UN NUOVO STRUMENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

10.45 – 11.15 MIRIAM TOTIS – AAS n. 3 “Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli” CAPIRE E SOSTENERE LE RICHIESTE DI UN TERRITORIO COMPLESSO

11.15 – 11.30 PANCOOP – Panificio Cooperativo Alto But (Paluzza 1907) IL PANE COME METAFORA, LA MARGINALITÀ COME RISORSA

11.30 – 11.45 COOP SECAB – Società Elettrica Cooperativa Alto But (Paluzza 1911) LA COOPERAZIONE COME FONTE RINNOVABILE DI ENERGIA PER LO SVILUPPO

11.45 – 12.45 ALLARGARE LO SGUARDO SU PERCORSI POSSIBILI: STEFANIA MARCOCCIO – Coop Cramars dialoga con LUCIANO CARRINO, EGIDIO DELL’OSTE e gli altri ospiti del convegno

12.45 – 13.30 dibattito e conclusioni

anteprima: PALUZZA / sala convegni CeSFAM

GIOVEDÌ 14 LUGLIO – 18.00 / VENTAGLIO D’AUTUNNO proiezione del documentario dedicato al cooperativismo carnico e alla storia tutt’altro che tranquilla della CoopCa (realizzato dal gruppo Gli Ultimi, Tolmezzo, 1973). Introduzione di MARCO LEPRE e DINO ZANIER / riflessioni di LEONARDO ZANIER

per info e prenotazioni: segreteria.progetto.mont@gmail.com

I RELATORI // STEFANIA MARCOCCIO Vicepresidente di Coop Cramars, ente di formazione e innovazione, è componente dell’Osservatorio del Mercato del Lavoro della Montagna Friulana; da tempo impegnata sul tema delle Pari Opportunità // MIRIAM TOTIS Responsabile dei Servizi Sociali dei Comuni della Carnia – Azienda per l’Assistenza Sanitaria n. 3 “Alto Friuli – Collinare – Medio Friuli”; consigliera dell’Ordine Nazionale degli Assistenti Sociali; docente e formatrice in ambito socio-sanitario, è autrice e coautrice di varie pubblicazioni inerenti le esperienze lavorative sperimentate // LUCIANO CARRINO Per molti anni si è occupato di cooperazione internazionale con il Ministero degli Esteri e le Nazioni Unite. Oggi è Presidente della KIP International School – Knowledge, Innovations, Policies and Territorial Practices for the United Nations Millennium Platform; psichiatra, in Friuli ha condiviso il percorso fortemente innovativo dell’equipe di Franco Basaglia; è un amico della Carnia // LUIGI CORTOLEZZIS Cooperatore; componente dell’ufficio di Presidenza di Legacoop FVG; Sindaco di Treppo Carnico // EGIDIO DELL’OSTE Carnico di origine, dopo alcune esperienze nell’uso razionale dell’energia (Enea, Danieli) per diversi anni è stato responsabile della Direzione tariffe dell’Autorità Nazionale per l’energia elettrica e il gas; attento alle interazioni tra le fonti di energia e lo sviluppo sostenibile dei territori, è uno dei massimi esperti di settore // PAOLO FELICE Sviluppa progetti di cooperazione e innovazione sociale presso Legacoop FVG; ha coordinato e animato il tavolo sul Progetto di Prossimità dell’Alto But // JACOPO SFORZI Ricercatore presso EURICSE, Istituto Europeo di Ricerca sull’Impresa Cooperativa e Sociale, è coautore del Libro Bianco sulle Cooperative di Comunità presentato al Festival dell’Economia di Trento 2016; i suoi interessi di ricerca si concentrano principalmente sullo sviluppo locale, sulle politiche di sviluppo e sulle istituzioni locali, con particolare riguardo alle imprese di tipo cooperativo, alle istituzioni politiche e ai partenariati pubblico – privato // DANIEL SPIZZO Insegna Ciclo di Progetto presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Trieste; è progettista presso Coop Cramars // LEONARDO ZANIER Poeta, scrittore, sindacalista, ha saputo raccontare in modo esemplare l’emigrazione friulana, anche per esperienza diretta; grazie allo “sguardo da fuori” e alle radici può descrivere i carnici e la Carnia da punti di vista privilegiati; sua l’idea originale dell’Albergo diffuso che da Maranzanis (Comeglians) ha stimolato esperienze in tutta Italia

Allegati

Questo articolo è inserito in News eventi. Bookmark: permalink.

Comments are closed.