A Codroipo: giornata della Memoria

In occasione della Giornata della Memoria di cui alla L. 211/luglio 2000, si svolgerà sabato 27 gennaio alle ore 15.30, presso il monumento ai caduti di Rivolto, una manifestazione unitaria di cittadini che si riconoscono nei principi della Costituzione della Repubblica Italiana nata dalla liberazione dell’Italia dal fascismo. Verranno ricordati: i deportati militari e civili, i caduti del Codroipese, quanti concittadini hanno subito discriminazioni e persecuzioni durante la dittatura fascista. Sono invitati a partecipare tutti i cittadini del Codroipese, senza distinzione di colore politico, le associazioni d’arma, della società civile e quanti svolgono tutte le funzioni pubbliche, politiche ed amministrative, che hanno fondamento nella Costituzione della Repubblica Italiana. Non verrà esposto alcun simbolo di partito o di appartenenza politica ma solo i labari delle associazioni d’arma invitate e delle associazioni dei deportati. Nell’occasione  sarà possibile per i cittadini firmare l’appello unitario a tutte le istituzioni democratiche “Mai più fascismi”, per l’applicazione della XII Disposizione transitoria della Costituzione.

Il Vice Presidente dell’ ANPI Provinciale Udine,  Adriano  Bertolini

Questo articolo è inserito in News eventi. Bookmark: permalink.

Comments are closed.