A Clauzetto: ricordo del Comandante Daniel e dei partigiani sovietici caduti in Friuli

PROGRAMMA

Ore 15.00 – Clauzetto (Pn): raduno sul sagrato della Chiesa di San Giacomo adiacente alla tomba di Danijl Avdeev

Inizio della cerimonia Deposizione delle corone d’alloro da parte delle Autorità e dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia

Saluto del Sindaco di Clauzetto Flavio DEL MISSIER

Orazione ufficiale di Monica Emmanuelli Comitato Regionale A.N.P.I. Fvg

Motivazione ufficiale del conferimento a Danijl Avdeev (1917-1944) della “Medaglia d’Oro al Valor Militare” “alla memoria”
“Ufficiale della cavalleria sovietica, si sottraeva alla deportazione nazista ed attraverso la Svizzera, guidando un gruppo di connazionali, dopo dura ed arditissima marcia, giungeva nelle Prealpi Carniche in Friuli. Qui riuniva in un reparto unico tutti i cittadini sovietici sfuggiti alla prigionia nazista e si metteva agli ordini del Comando Garibaldi del Friuli, operando con coraggio e sagacia contro il comune nemico.
Nel novembre del 1944, durante la violenta offensiva nazista lungo le valli dell’Alto Tagliamento e dell’Arzino, Danijl Varfolomeevič Avdeev, con alcuni partigiani, nel tentativo di far saltare la strada da dove irrompeva il nemico, venne sopraffatto da ingenti forze naziste e dopo strenua ed eroica difesa che permetteva lo sganciamento dei partigiani italiani, cadde in un sublime atto di eroismo donando la sua giovane vita alla causa della Liberazione d’Italia.”

Questo articolo è inserito in News eventi. Bookmark: permalink.

Comments are closed.