A Campolongo Tapogliano: VOGLIA DI LIBERTÀ… da Figli della Lupa a Partigiani

IL LABORATORIO TEATRALE SCUOLA SECONDARIA di 1° grado “U. PELLIS” di FIUMICELLO presenta

VOGLIA DI LIBERTÀ… da Figli della Lupa a Partigiani

 Sabato 4 marzo 2017 ore 18:30

presso la sala civica di Campolongo Tapogliano piazza indipendenza, 2

Si tratta della Memoria delle piccole e grandi Resistenze che hanno “costruito” l’Italia democratica, restituendo la dignità ad un Paese umiliato da oltre vent’anni di dittatura. Lo spettacolo rievoca la difficile scelta compiuta da tutti quei ragazzi che, educati nei canoni retrivi del fascismo, ad un certo punto della loro vita hanno saputo dire NO: NO ad un condizionamento pedagogico volto a creare docili sudditi e soldati ubbidienti; NO ad una propaganda razzista e guerrafondaia; no alla negazione dei diritti e della libertà. Sono i NO che in molti casi sono costati la vita a ragazzi poco più grandi di quelli che sul palco proveranno a raccontare la Voglia di Libertà che unisce tutte le giovani generazioni in ogni luogo e in ogni tempo. Lo spettacolo nasce dall’intenzione di valorizzare la Memoria del settantesimo anniversario della Liberazione (2015) e della nascita della nostra Repubblica (2016) dopo il Referendum del 1946. Lo spettacolo ha anche un risvolto molto attuale per il gruppo e per la nostra comunità: la tragica morte di Giulio Regeni ha stimolato profonde riflessioni sulla necessità di non dare per scontata quella libertà per la quale ancora oggi un ragazzo, desideroso solo di studiare e di sapere, può morire. Lo spettacolo è stato dedicato quindi a Giulio Regeni, come nuovo giovane Martire per la Libertà.

Questo articolo è inserito in News eventi. Bookmark: permalink.

Comments are closed.