A Brda (Slovenia): cerimonia in ricordo della battaglia di Peternel

Il comune di Brda con le organizzazioni locali: ZBB-NOB di Brda OZVVS di Brda ZBB-NOB di Nova Gorica

INVITANO PER DOMENICA 22 MAGGIO 2016

ALLE ORE 16: Presso il Monumento piramide di Vipolže

Interverrà la compagna KATJUŠA ŽIGON Vice-presidente dello ZBB-NOB di Nova Gorica

Programma culturale: Orchestra Pihalni di Brda Coro maschile “Srečko Kumar” di Kojsko

Recita dei bambini delle scuole elementari di Kojsko

ALLE ORE 17: Presso il Monumento di Peternel

Il 20 maggio 1944, mentre era in pieno corso la guerra sul fronte balcanico e su quello italiano, nella zona del Collio si svolgeva una epica battaglia partigiana: le formazioni partigiane slovene e italiane della “Garibaldi”, che da tempo operavano in accordo, sostennero l’attacco di ingentissime forze nemiche intenzionate a riprendere il controllo di un territorio nel quale i nazi-fascisti erano sottoposti a continue imboscate e sabotaggi che ne limitavano l’azione. Le consistenti perdite subite dai nazi-fascisti, 169 caduti, inflitte da circa 300 partigiani del “Briski Beneski Odred” e dei battaglioni garibaldini “Mazzini” e “Mameli”, i quali subirono la perdita di 14 compagni, furono il pretesto per mettere a ferro e fuoco l’intero territorio con incendio di case, deportazione e assassinio di inermi. A Cerovo furono fucilati 10 civili, vennero incendiati i villaggi di Slavče e molte case di Hruševlje, Neblo, Hlevnik, Krnice, Brusnice e Breg. A Peternel gli abitanti vennero rinchiusi nell’osteria del paese e 22 persone, donne, anziani e anche bambini, vi vennero arse vive! Nei giorni seguenti altre località subirono i rastrellamenti nazisti con l’intento di fare “terra bruciata” alle formazioni partigiane, 24 persone vennero imprigionate e deportate da questi paesi. Anche nella vicina Corno di Rosazzo, 50 cittadini vennero rastrellati e inviati al carcere o alla deportazione e molti non ritornarono più alle loro case.

Interventi oratori di Dr. LJUBICA JELUŠIČ Vice-Presidente nazionale della ZZB-NOB Slovenia

Per conto dell’ ANPI – VZPI:

LUCIANO MARCOLINI PROVENZA Vice-Presidente dell’ A.N.P.I. di Cividale del Friuli

Programma culturale:

Orchestra Pihalni di Brda Gruppo vocale Vinika e Coro maschile “Srečko Kumar” di Kojsko Alunni delle scuole elementari di Dobrovo Società Alpina di Brda

Allegati

Questo articolo è inserito in News eventi. Bookmark: permalink.

Comments are closed.